Attenzione! Il sito è momentaneamente in fase di ristrutturazione pertanto i contenuti non sono definitivi e potrebbero subire modifiche.
Tel. (+39) 0541 756696|Email info@museoaviazione.com
  • en
  • it

MiG-17 (Lim-6 bis) “Fresco”

////MiG-17 (Lim-6 bis) “Fresco”
MiG-17 (Lim-6 bis) “Fresco” 2018-07-26T12:03:48+00:00

Project Description

MiG-17 (Lim-6 bis) “Fresco”

Il MiG-17 è l’evoluzione del suo predecessore, il validissimo MiG-15. Le revisioni piu importanti all’aereo che aveva dominato la prima parte della guerra aerea nello scacchiere coreano, riguardavano il profilo alare, la fusoliera, gli impennaggi, il carrello, i freni aerodinamici e per quanto riguardava l’interno un nuovo e più potente motore, un nuovo seggiolino eiettabile ed una più completa strumentazione.

I MiG-17 con i suoi 6000 esemplari costruiti in URSS, 2000 in Cina, e 1000 in Polonia ha equipaggiato le aviazioni di una trentina di paesi del blocco comunista. Il suo impiego più importante è avvenuto durante il conflitto vietnamita dove è stato impiegato dal 1965 ak 1973 con un discreto successo subissato completamente solo dall’arrivo in questo scenario dal Mc Donnel F-4 Phantom.

L’esemplare in mostra statica è un WSK-PZL Mielec Lim-6 bis appartenuto al 45° Reggimento da Addestramento e Battaglia di stanza a Babimost della Polskie Wojska Lotnicze (Aviazione Militare Polacca)