Attenzione! Il sito è momentaneamente in fase di restrutturazione pertanto i contenuti non sono definitivi e potrebbero subire modifiche.
Tel. (+39) 0541 756696|Email info@museoaviazione.com
  • en
  • it

Agusta Bell A.B. 47G2

////Agusta Bell A.B. 47G2
Agusta Bell A.B. 47G2 2018-04-30T15:53:16+00:00

Project Description

Agusta Bell A.B. 47G2

Di concezione americana, ma costruito su licenza anche in Italia, il Bell 47G è uno dei primi elicotteri ad operare nel nostro Paese. Il “47” vola per la prima volta l’8 dicembre 1945.

Due Bell 47-D, acquistati dal Ministero dell’Agricoltura, vengono impiegati nel 1949 in Sardegna in una campagna antimalarica. L’impiego militare di tre Bell 47-D1 si concretizza nel 1952, tanto che lo Stato Maggiore dell’A.M.I., con la presenza di due Westland Sikorsky S-51, forma un Reparto Addestramento Elicotteri presso l’aeroporto Roma-Urbe. Il primo esemplare di Agusta Bell 47G vola in Italia il 22 maggio 1954, dando inizio alla costruzione di serie che porterà allo sviluppo del Centro Addestramento Elicotteri di Frosinone.

Chiamato affettuosamente “Gigetto” dagli equipaggi italiani, l’A.B.47G ha operato anche presso il 15° e 31° Stormo, negli aeroporti di Pratica di Mare, Centocelle, Roma Ciampino e nei reparti dell’Esercito, della Guardia di Finanza e dei Carabinieri. L’esemplare in mostra è appartenuto alla S.V.E. (Scuola Volo Elicotteri) di Frosinone.