Attenzione! Il sito è momentaneamente in fase di restrutturazione pertanto i contenuti non sono definitivi e potrebbero subire modifiche.
Tel. (+39) 0541 756696|Email info@museoaviazione.com
  • en
  • it

Pod GP-9

Pod GP-9 2018-07-25T09:53:38+00:00

Project Description

Pod GP-9

Pod per l’alloggiamento del cannone binato da 23 mm GSh 23L con capacità di 200 colpi ed una frequenza di tiro di 3.400 colpi al minuto. Il MiG-21 PF fu scelto dall’Aeronautica Militare Indiana, che ne doveva acquistare un certo numero, dopo una valutazione comparativa con altri tra i numerosi caccia disponibili sul mercato di tutto il mondo. Dai piloti fu però ravvisata una certa carenza di fuoco del velivolo che era armato con due soli razzi, anche non eccessivamente precisi.

I tecnici sovietici per risolvere il problema in tempi relativamente brevi (l’India utilizzerà i suoi velivoli contro il Pakistan nel 1971) idearono questa gondola completamente autonoma che portava i due cannoni nella parte anteriore ed i colpi alloggiati posteriormente. Il Pod veniva montato in posizione ventrale, sugli stessi attacchi del serbatoio ausiliare, con la sola giunta di un collegamento elettrico.