Mostra storica del 2° Gruppo del 121° Reggimento Artiglieria Controaerei 2021-06-21T11:30:50+00:00

Mostra storica del 2° Gruppo del 121° Reggimento Artiglieria Controaerei

Mostra Storico-Militare “1° Maresciallo Franco RIZZI” della ex caserma di artiglieria “Giulio CESARE” di Rimini.

La mostra, che comprende una raccolta di cimeli, armi, uniformi, documenti storici, medaglie, foto, attrezzature e tanto altro, ripercorre gli ottantatrè anni di vita della caserma “Giulio Cesare” costruita nel lontano 1936 e dismessa con il conseguente scioglimento dell’ultimo reparto, il 2° Gruppo del 121° Reggimento di Artiglieria Controaerei (questa è la dicitura esatta), nel settembre 2019.

La Caserma in questi anni ha visto avvicendarsi i gloriosi reggimenti di artiglieria, il 26° “Rubicone” poi  “Pavia”, il 56° “Casale”, il 35° “Friuli”, il 18° “Magis Magisque”, il 3° Gruppo del 121° c/a l, il 17° “Sforzesca” e infine il 2° Gruppo del 121° c/a “Ravenna”.
E’ stata anche sede della 3^ batteria missili Hawk e della Banda dell’Artiglieria Controaerei.

La Caserma è stata custode dal 1953 ai giorni nostri della statua bronzea di Giulio Cesare, donata al Comune di Rimini nel 1933.

La mostra, di carattere privato, intitolata al 1° Mar. Franco RIZZI, grande appassionato di storia militare, collezionista di cimeli e oggetti militari, era stata da lui creata nel 2004 presso i locali della caserma, nel 2005 quando egli è venuto a mancare per espresso desiderio dei suoi familiari la mostra è rimasta in vita presso la Giulio Cesare, mostra che negli anni a seguire è stata via via ampliata e nel 2006 è stata ufficialmente inaugurata.

Nei 13 anni di vita la mostra è stata visitata da migliaia di appassionati, scolaresche, associazioni d’arma, Autorità, ex militari e semplici cittadini, questo fino al 26 settembre del 2019, data della soppressione del 2° Gruppo e della conseguente dismissione dell’infrastruttura militare.

Per non disperdere la vasta raccolta privata e per mantenere vivo sul territorio il ricordo di un pezzo di storia della città, il Parco Tematico & Museo dell’Aviazione ha concesso una sala espositiva dove è stata allestita la mostra sulla “Giulio Cesare”.

Il giorno 25 settembre 2020, ad un anno esatto dallo scioglimento del 2° Gruppo e della chiusura della caserma, si è così svolta la cerimonia di inaugurazione con l’auspicio di poter continuare a regalare emozioni, curiosità e ricordi del tempo trascorso.